Dati inseriti in base ai  comma 2 e 3 art. 9  D.L. Valore Cultura (8 agosto 2013 n. 91), convertito con Legge 7 ottobre 2013 n. 112, come da circolare AGIS n. 89 del 7 ottobre 2013.
 

Stefano Mancini
Presidente, c.d.a. incarico a titolo non oneroso dal 19/11/2007
Ha studiato al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma in cui si diploma brillantemente in flauto nell’anno 1969. Prosegue gli studi perfezionandosi con Conrad Klemm e negli anni 1972 e 1977 a Boswil con Marcel Moyse. Inizia la sua attività professionale nell’orchestra del Teatro Massimo di Palermo nel 1971 partecipando alle stagioni lirico/concertistiche sotto la direzione di illustri direttori d’orchestra, Matacic, Franci, Martin. A Roma nel 1972 con l’orchestra giovanile diretta da Franco Ferrara,con l’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, con quella dell’opera di Roma. Nel 1972, nella serata conclusiva del Festival dei Due Mondi di Spoleto, con la Julliard Orchestra di New York esegue il Requiem tedesco di J.Brahms diretto da Thomas Schipper e nel 1973 sempre al Festival dei due mondi di Spoleto il War Requiem di B.Britten.
Negli anni ottanta e novanta ricopre il ruolo di I° flauto dell’orchestra Sinfonica di Sassari partecipando alle stagioni lirico/sinfoniche dell’Ente Concerti Marialisa de Carolis e della Cooperativa Teatro e/o Musica e dell’ente Lirico P.L.da Palestrina di Cagliari sotto la guida di importanti direttori quali Giovanninetti, Rizzi, Franci Campori, Peyretti, R.Abbado. Come solista partecipa a stagioni concertistiche da camera in vari centri della Sardegna e in continente e con l’Orchestra del Collegium Teatrale di Sofia nel repertorio solistico per flauto e orchestra.Componente di gruppi da camera con archi e di Fiati è fondatore dell’Accademia Strumentale di Fiati di Sassari. Con questo complesso compie tournées in Germania, e in Francia eseguendo, in prima assoluta, lavori dei compositori, Piacentini, Dall’Ongaro, Solbiati, Cardi, Gentile etc..
Dal 1972 al 2007 è stato titolare della cattedra di Flauto presso il Conservatorio Luigi Canepa di Sassari. Attivo promotore di stagioni concertistiche e orchestrali come responsabile della Cooperativa Teatro e/o Musica, dal 1985
direttore artistico dei Corsi Internazionali di Perfezionamento Musicale di Castelsardo e dal 2007 Presidente e Direttore Artistico del Teatro e/o Musica.

Marco Antonio Piras
Vice presidente, c.d.a  incarico a titolo non oneroso dal 12/12/2014
Diplomato in Contrabbasso nel 1977 presso il Conservatorio L. Canepa con i Maestri Majoni e Viani, ha frequentato il Corso di Composizione con il M° Pelosi.
Docente di Teoria Ritmica e Percezione Musicale, Lettura Cantata, Improvvisazione e Tecniche di Ripresa Audio/Video presso il Conservatorio L. Canepa di ruolo dal 1980.
E’ socio fondatore della Cooperativa Teatro e/o Musica di Sassari .
Svolge attività di contrabbassista in varie formazioni da Camera ed Orchestre Lirico/Sinfoniche.
Dal 1974 è’ componente del gruppo musicale Bertas nel ruolo di chitarra solista.
Dallo stesso anno svolge i ruoli di arrangiatore, fonico e produttore discografico nei generi classico, etnico e pop, collaborando alla produzione di oltre 160 titoli discografici per innumerevoli artisti quali l’Orchestra Jazz della Sardegna, Amij Stewart, Maria Carta, Marras, Bertas, Cordas et Cannas, Giancarlo Caiani, Salis & Salis, Paolo Zicconi, Francesco Demuro, Duo Puggioni e Carla Denule. Per Marisa Sannia ha firmato gli arrangiamenti di tutta la produzione in lingua sarda e spagnola.
Compone sonorizzazioni per documentari in collaborazione con la Bencast Produzioni.
Ha insegnato Computer Music presso L’Istituto Tecnico Comm. le “A.Deffenu “ di Olbia per 3 anni.
Nel 2010 ha ricevuto il “Premio Arrangiatori” al Gran Galà della Musica e dello Spettacolo di Alghero, presentato da Daniele Piombi.

Marcello Cubeddu
c.d.a. incarico a titolo non oneroso dal 12/12/2014
In possesso del Diploma di Maturità Scientifica. Lavora come direttore degli allestimenti, light designer, sound engineer, aiuto regia.
Collabora dal 1986 per le produzioni della Cooperativa Teatro e/o Musica e alle produzioni della Compagnia Teatrio Sassari
Da qualche anno collabora in qualità di ingegnere del suono con l’etichetta discografica Inedita .
Nel 2005 ha tenuto lezioni di illuminotecnica per il corso di formazione professionale per “Management dello spettacolo” tenuto a Tempio per il CRFPA.
Nel 2006/2007 tiene lezioni di illuminotecnica e di fonica nel Corso professionale per Tecnici Teatrali organizzati dalla Regione Sardegna  presso i locali siti in Sassari regione S.Camillo.
Nel 2007 presta docenza nei corsi professionali organizzati dall’ISOGEA in qualità di docente di Tecniche di Produzione per i corsi di “Segretario di compagnie teatrali” e “Organizzatori teatrali”, presta inoltre, nello stesso anno, tutoraggio per il corso di “direttori di sale teatrali”.